PINOT NERO

 

 

Stiamo vendemmiando la prima annata del PINOT NERO, ultima sfida, solo in ordine di tempo, di Merenda con Corvi.
Non ci facciamo mai mancare nuove emozioni dopo le conferme di successo ottenute con il Merlot.
Per la delicatezza dei grappoli e la nobiltà del vitigno, la diraspatura viene fatta manualmente, anche perché la resa è bassissima, saranno appena 200 bottiglie.
Sicuramente è una sfida titanica perché in Pinerolo confrontarsi con i grandi del Pinot Nero è da incoscienti ma che vita sarebbe senza un po’ di follia.
Francesco Romano